Arhiva tag-ul: Luca Cipolla

Luca Cipolla – versuri

Il disegno Una doccia fredda di elementi mi pervade e quanto sono sporco ora sino a che il fuoco pulirà quelle stigmate, un folle che vagola sperso – barcolla e beve latte di cavalla; all’una i fuochi s’acquietarono

Continue reading »

Luca Cipolla – versuri

Filo d’erba Silenzio e quiete, un esile filo d’erba calpestato e inumidito di rugiada riemerge illuminato da fioche stelle per poi abbracciare l’agata d’infinite cifre ineffabili e concentriche.. L’aere schiva d’un solo refolo pare destar l’attenzione del sasso che ottunde l’esile filo d’erba a suo modo già piegato dal pathos.. e richiama la lentezza.

Continue reading »

Luca Cipolla – versi

Back home Roteando, le mie cellule ho sperso e donato al vento, intrecciate a fili di arabesco.. note indecifrabili che raccolgo nel meccanismo simile ad orologio squassato e sei tu, sono io, riportati a casa feriti; ci ridestiamo colore, iridi, papaveri e spighe che lavano il dolore nell’aura d’ambra che avvolge il sangue speso e …

Continue reading »

Luca Cipolla – poesis

Per raggiungerti Per raggiungerti ho lacerato piedi d’emozioni pungenti, tizzi su sassi ardenti, deserti che di rado annunciavano l’oasi. Intorno a me solo ombre bipedi,

Continue reading »